+39 06 640 114 53

Orario di apertura

Aperti tutti i giorni

Dalle 7.00 alle 21.30

DIFFERENZA TRA PIZZA GOURMET E TRADIZIONALE

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Qual è esattamente la differenza tra una pizza gourmet e una pizza normale?

In questo articolo tratteremo un argomento molto discusso tra i meno esperti, ovvero, quale è la differenza tra una pizza gourmet e una pizza tradizionale? La pizza è sicuramente progredita negli anni, oltre a essere ormai riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo, ha saputo nell’arco degli anni, innovarsi con nuovi gusti e nuove composizioni, con ingredienti che fino a pochi anni fa erano da considerarsi come pura fantasia. Un tempo gli ingredienti maggiormente usati erano: il formaggio, peperoni e salsiccia. Certo, molte persone considerano ancora oggi questi ingredienti come re indiscussi per una pizza semplice; tuttavia, opzioni di pizza dettagliate e astute sono emerse come preferite in generale con il passar del tempo, anche grazie alla maestria e all’invenzione di abili pizzaioli. Perché scegliere la classica pizza normale quando puoi scegliere una pizza gourmet molto più gustosa?

Hai mai mangiato una pizza e detto “wow, questa è diversa dalle altre pizze che ho assaggiato? “Se ormai sei un grande fan della pizza, saprai quanto è popolare e diversificato questo pasto in diversi ristoranti e franchising di pizzerie. Anche se non hai una grande simpatia per questo pasto, non puoi negare che sia ampiamente consumato, a casa, per incontri pubblici come feste e compleanni. Se presti attenzione, noterai differenze significative tra alcune pizze e le altre. Bene, questo articolo farà luce su due principali stili di pizza che sono comuni nelle pizzerie italiane e non solo; si tratta di pizza gourmet e pizza tradizionale. Dopo aver letto questo articolo, sono certo che riconoscerai con sicurezza la sottile differenza tra questi due tipi di pizza.

Che Cosa Sono Una Pizza Normale E Una Pizza Gourmet?

La pizza gourmet, a differenza della pizza normale, va oltre gli ingredienti tradizionali per la pizza. Gli ingredienti classici per una pizza normale includono peperoni, formaggiocipolle, carne macinata, salsiccia e acciughe. D’altra parte, la pizza gourmet è condita con molte varietà diverse: ingredienti da ananas, cioccolato e broccoli. La cosa impressionante della pizza gourmet è che può essere personalizzata.

Quindi, abbiamo una pizza per le persone intolleranti al glutine. Di solito, le pizze gourmet sono pensate per mirare a un gruppo specifico di persone con gusti o aspettative eccezionali. Queste pizze Gourmet sono relativamente nuove rispetto ai primi inizi della pizza normale in Italia. Con la pizza gourmet, troverai l’influenza di culture e tradizioni riflessa nel risultato della pizza.

Queste influenze culturali sono derivate dal fatto che le persone sono aperte alla pizza, e hanno la libertà di incorporarla nella pizza, qualcosa di più comune nel loro piatto culturale. Ingredienti come cioccolatini, caviale o gamberetti sono alcuni di quegli ingredienti aggiunti alla pizza a causa delle influenze culturali di alcune regioni. Esempi di pizze gourmet includono; antipasto, pizza con pollo al curry, pizza calabrese, tabasco, banana, strudel di mele, ecc. Diamo un’occhiata ad alcuni dei diversi aspetti che separano la pizza gourmet dalla pizza tradizionale.

La differenza tra una pizza gourmet e una tradizionale, si evince anche dal prezzo

I ristoranti o le pizzerie che fanno la pizza normale sono, non sempre per fortuna, predisposti più verso al guadagno che alla salute degli utenti. Ciò significa che di solito acquistano prodotti ( ingredienti ) con conservanti, per poi conservarli per un periodo più lungo, fino a quando non verranno utilizzati per farcire le pizze. Questi conservanti non sono adatti per la salute a lungo termine a causa degli effetti delle sostanze chimiche sul corpo. La pizza gourmet, invece, utilizza ingredienti freschi acquistati direttamente dai produttore locali. Questi ingredienti sono perfetti per la salute, e forniscono molte vitamine e minerali. Inoltre, la maggior parte delle pizze vegetariane e senza glutine sono da considerarsi come pizze gourmet. In secondo luogo, fare pizze gourmet richiede di assumere uno chef qualificato con esperienze specifiche. 

I condimenti: Altro aspetto che differenzia la pizza tradizionale dalla gourmet

Quando si tratta di condimenti, la differenza tra la pizza gourmet e la pizza normale, è così palesemente visibile agli occhi. La pizza normale di solito ha ingredienti standard come peperoni, salsicce, acciughe, carne macinata, salsa di pomodoro e cipolle. Non c’è niente di così speciale in questi ingredienti; ti danno solo il gusto standard. Non fraintendere; Non sto dicendo che ci sia qualcosa di sbagliato nei condimenti di una pizza normale; Sto solo affermando le differenze. D’altra parte, i condimenti per la pizza gourmet come accennato precedentemente, sono più salutari e freschi perché acquistati nei produttori locali, e dunque, privi di conservanti. Questo perché i condimenti sono molto diversi e sono costituiti solo da ingredienti di prima qualità.

Questi ingredienti includono; formaggi pregiati come la Ricotta, che ha una dolcezza naturale e si abbina al meglio con crostate di frutta; burrata, morbida e cremosa; Gouda e formaggio groviera. Troverai anche altri ingredienti come il caviale. Alcuni altri ingredienti includono; peperone rosso, fiori di zucca, formaggio di capra, patè, ricotta, prosciutto e frutti di mare, come gamberi e aragoste. Non puoi trovare questi ingredienti ovunque e, a volte, devono persino essere importati per ottenere l’atteso risultato finale. I condimenti per pizza Gourmet utilizzano prodotti freschi di fattoria, ottenuti direttamente in azienda e non conservati con conservanti. Questi ingredienti freschi danno alla tua pizza un gusto fresco che non può essere paragonato alla pizza normale.

Crosta: Altro aspetto assolutamente da non sottovalutare

Questa potrebbe essere una leggera differenza che potresti trascurare. Potresti solo capire la differenza quando mangi entrambe le pizze. Le differenze tra la normale crosta di pizza e la crosta di pizza gourmet, risiedono nella tecnica e negli ingredienti utilizzati per realizzarle. La normale crosta della pizza sarà solitamente composta da farina, acqua e sale. Inoltre, non viene dato tempo sufficiente per far lievitare l’impasto. Questo viene fatto per risparmiare tempo e risorse. Ciò significa che la tua normale crosta di pizza potrebbe essere secca con una sensazione di fragilità. D’altra parte, la crosta della pizza gourmet richiede molto tempo e richiede più ingredienti. Oltre alla farina, al sale e all’acqua, è composta da lievito e formaggio per renderlo più profondo ed eccezionale nel gusto.

Tempo Di Preparazione

Per la pizza normale, ci vuole poco tempo per prepararla e servirla. A volte, gli ingredienti sono già lavorati e tutto ciò che devi fare è aggiungerli insieme per sfornare pizze tradizionali con il tradizionale modo di preparazione. Quindi, questo richiederà sicuramente un tempo più breve per sfornarla. A differenza della pizza normale, la preparazione della pizza gourmet richiede molto tempo. Questo perché devi usare più ingredienti, e questi ingredienti di solito non vengono elaborati. Se hai fretta e vuoi fare una pizza veloce, allora la pizza normale sarà la migliore per te perché non ci vuole tempo. Ma se insisti per avere una pizza gourmet, sarebbe essenziale chiamare la pizzeria in anticipo ed effettuare l’ordine, e verificare che possa realizzarla.

Domande Frequenti che ci vengono rivolte

Molto spesso riceviamo telefonate, mail, o direttamente nella nostra pizzeria, domande inerenti la differenza tra la pizza gourmet e la pizza tradizionale. Questo articolo, in fatti, è stato realizzato prendendo spunto dalle domande dei nostri affezionati clienti. Essendo domande largamente condivise tra i meno esperti del settore, abbiamo voluto riportare le domande e le nostre risposte in questo articolo.

La Pizza Gourmet Ha Un Sapore Migliore Della Pizza Normale?

La mia risposta a questa domanda è sì. Una pizza normale conterrà ingredienti o processi di preparazione comuni, è comunque deliziosa, ma potrebbe non esserci nulla di straordinario al riguardo. D’altra parte, la pizza gourmet fa il possibile per incorporare oltre gli ingredienti standard.

Dona alle tue papille gustative una sensazione fresca, eccitante e diversa. Non offre solo una pizza che potresti mangiare ovunque. Quindi sì, una pizza gourmet ha davvero un sapore migliore di una pizza normale.

La Pizza Cotta A Legna È Una Pizza Gourmet?

L’idea alla base della pizza gourmet è che è realizzata con ingredienti e metodi di preparazione squisiti. Sappiamo tutti che molte persone sono passate all’uso dei forni per fare la maggior parte della loro cottura con la tecnologia moderna. Lo stile di pizza cotta a legna era popolare in passato e ora è estinto. La verità è che questo stile di preparazione conferisce alla tua pizza un gusto e una sensazione diversi rispetto alla pizza al forno, che ora è standard. 

Posso preparare una pizza gourmet a casa?

Sì, certo, puoi prepararti un’ottima pizza gourmet con gli ingredienti e gli strumenti giusti. La verità è che se riesci a preparare la pizza normale, puoi sicuramente cucinare una pizza gourmet.

Consigli per preparare una pizza gourmet in casa

Devi assicurarti di avere ingredienti freschi a casa. Ricorda che ciò che distingue la pizza gourmet dalla pizza normale è la qualità e la freschezza degli ingredienti utilizzati. Quindi, fai bene a usare ingredienti freschi. In secondo luogo, assicurati che il tuo formaggio non sia grattugiato. Usa invece mozzarelle intere o bocconcini. Questi due tipi di formaggio aiutano ad elevare il gusto della tua pizza a qualcosa di classico. Inoltre, ricorda di mettere i tuoi ingredienti come erbe e basilico sotto il formaggio. In questo modo eviterai di bruciare le guarnizioni.

Differenza tra una pizza gourmet e una tradizionale: Conclusioni

La pizza normale è senza dubbio buona, ed è pur sempre pizza, e noi tutti amiamo la pizza. Ma se sei un buongustaio e hai un interesse per il cibo, apprezzerai senza dubbio le differenze tra questi due tipi di pizze. La pizza è un pasto normale e la maggior parte di noi la mangia più di tre volte a settimana. Quindi, se hai intenzione di mangiare la pizza così tanto, sarebbe bello provare diversi tipi.

E a proposito, se non hai mai assaggiato una pizza gourmet, dovresti fare un favore alle tue papille gustative provandone una qualche volta. Scommetto che non te ne pentirai mai. Se sei nuovo alla pizza e ti piacerebbe approfondire, confido che questo articolo ti abbia aiutato a conoscere e apprezzare le differenze tra pizza gourmet e normale.

Contenuti dell'articolo